La Casa di Cura


Dal 1964, la Casa di Cura Città di Udine costituisce un importante punto di riferimento per la sanità regionale. Negli anni, si è sviluppata rispondendo via via alle crescenti e sempre più complesse esigenze di salute dei cittadini, mantenendo però immutato nel tempo il proprio stile improntato alla cortesia, alla disponibilità ed all’efficienza nel servizio.

All’evoluzione delle tecnologie si è affiancata una sempre maggior attenzione alla formazione del personale, ma anche una diffusione dei servizi sul territorio, con Centri Prelievo a Gorizia (presso NovaSalus in Via Cascino) ed a Trieste (in Via Battisti ed in Via Marchesetti).

Ancor più importante, la recente realizzazione di un Polo 2, in centro a Udine, con ampi spazi e moderne attrezzature dedicate all’oculistica, alla riabilitazione e – nel prossimo futuro – alla chirurgia ambulatoriale.

La Casa di Cura Città di Udine è accreditata al Servizio Sanitario: tutti i cittadini quindi possono avvalersene anche con l'impegnativa, senza oneri aggiuntivi rispetto a quelli previsti dalle strutture pubbliche, oltre che in privato o mediante fondi assicurativo-previdenziali.

La struttura principale, in Viale Venezia, dispone di 100 posti letto suddivisi tra Area Medica e Dipartimento Chirurgico. E’ attrezzata con un Gruppo Operatorio da 4 sale operatorie con Recovery Room; sala "piccoli interventi" ed endoscopie, Laboratorio Analisi e Centro Prelievi, Servizi di Diagnostica per Immagini e di Cardiologia.

Il Polo 1, in Viale Venezia, è attivo in tutte le branche specialistiche in cui la struttura opera, così strutturate:

Area Medica (con un Reparto dedicato il quale si avvale a sua volta di tutte le specialità internistiche esercitate nella struttura, quali:

Dipartimento Chirurgico, organizzato per complessità assistenziale, che ospita i pazienti prima e dopo gli interventi chirurgici effettuati in ricovero ordinario, in Day Hospital o in regime ambulatoriale nelle specialità di:

Area diagnostica, con: